Curl ai cavi bassi con sbarra

Allenamento bicipiti

CURL AI CAVI BASSI CON SBARRA

 

Muscoli interessati Curl ai cavi bassi con sbarra:

  • Bicipite brachiale
  • Brachiale
  • Brachioradiale

Dalla stazione eretta con i piedi distanti come la larghezza del bacino con anche e ginocchia leggermente flesse per garantire maggiore stabilità, pieghiamo i gomiti fino ad arrivare con i palmi delle mani frontalmente alle spalle, che manterremo bloccate evitando compensazioni. La fase di allungamento che riporta alla posizione iniziale deve essere eseguita lentamente per aumentare il lavoro eccentrico nei muscoli coinvolti.

Non si deve inarcare il rachide e si devono sempre tenere i gomiti addotti al corpo, attaccati.

Tensione costante durante tutto l’arco di movimento.

Curl ai cavi bassi con sbarra, vuoi un personal trainer?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *