Pull down con la corda

Allenamento dorso

PULL DOWN CON LA CORDA

 

Muscoli interessati nel Pull down con la corda:

  • Grande Dorsale
  • Fasci posteriori del deltoide
  • Grande dentato
  • Romboidi
  • Trapezio medio e inferiore
  • Grande Pettorale
  • Tricipite Brachiale

 

Di fronte al cavo, si impugna una corda con le braccia distese e i gomiti leggermente flessi. Le gambe sono divaricate leggermente oltre le anche.

Nella fase iniziale eccentrica il cavo è all’altezza degli occhi.

Da questa posizione adduciamo l’omero, fino a portare la fune vicino alle cosce (circa a metà) allargando le estremità delle funi all’altezza delle rispettive cosce.

Fase eccentrica lenta e l’uso del cavo mantiene costante la tensione durante l’esercizio.

Il rachide deve mantenere la posizione corretta, mentre anca e ginocchia devono essere leggermente flesse.

La fase di allungamento che riporta alla posizione iniziale deve essere eseguita lentamente per aumentare il lavoro eccentrico nei muscoli coinvolti.

 

Pull down con la corda, vuoi un personal trainer?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *