Squat con bilanciere

Squat con bilanciere

Allenamento Gambe

SQUAT CON BILANCIERE

 

Muscoli Interessati nello Squat con bilanciere:

  • Quadricipite femorale
  • Grande Gluteo
  • Bicipite Femorale
  • Semimembranoso
  • Semi tendinoso
  • Adduttori dell’Anca
  • Gastrocnemio
  • Soleo
  • Quadrato dei lombi
  • Paravertebrali

 

In stazione eretta con il bilanciere appoggiato poco sopra alle 2 spine della scapola tenere le gambe leggermente divaricate con i piedi leggermente oltre la larghezza del bacino con le punte dei piedi lievemente rivolte verso l’esterno.

Da qui facciamo una controllata fase eccentrica in cui anca, ginocchia e caviglie si flettono fino ad ottenere un’accosciata di circa 90° senza compensi nelle articolazioni sopra citate.

  • Non deve avvenire un’inversione di curva a livello lombare
  • La rotula non deve oltrepassare la punta del piede
  • Il tallone non deve sollevarsi da terra

Tornare alla posizione iniziale attraverso una contrazione sinergica di tutta la catena, senza perdere la schiena e la curva lombare

  • La spinta deve avvenire dai talloni (catena cinetica chiusa)

Attenzione alla posizione delle ginocchia. Da evitare assolutamente il valgismo

Respirazione

 

Squat con bilanciere, vuoi un personal trainer?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *