ALLENAMENTO CROSSFIT DA FARE A CASA.

L’allenamento che abbiamo fatto oggi è un allenamento CrossFit da fare a casa, un allenamento a corpo libero.

Sarà un workout aerobico, non ci saranno pesi e non serviranno attrezzi per concludere il wod. Ma vi avviso, non per questo sarà semplice, anzi.

Ovviamente “spingete” in base alle vostre capacità e al vostro stato di forma, cercando di fare il maggior numero di rounds possibili.

I meno allenati possono limitarsi a fare 5 Burpees e a concludere l’allenamento in 15′.

Mettetecela tutta e condividete il vostro risultato.

 

WOOOOOOD

 

 

wooood

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

DAVVERO INTENSO

L’allenamento CrossFit che abbiamo fatto oggi è un allenamento intenso e completo.

Prevede Thrusters, Burpees, Pull ups e Sit ups. Questo significa che potete allenare spalle, dorso, gambe e addominali nello stesso wod.

Ovviamente prevedendo esercizi con il bilanciere, il thruster, ed essendo molto intenso, 20′ senza pause programmate, deve essere eseguito con attenzione, la giusta tecnica e una buona preparazione.

 

allenamento crossfit

 

 

Vi ricordo che gli allenamenti possono essere molto intensi. Assicurati di essere nella forma fisica adeguata per sostenerli. 🙂

A presto e buon allenamento!

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

SE QUALCHE COSA TI RENDE FELICE NON LASCIARLA PER NULLA AL MONDO

Proprio così, se riesci a trovare qualche cosa che ti fa stare bene devi fare di tutto per continuare a farla. A ogni costo!

Sembra una frase fatta, ma dopo una giornata pesante, andare in palestra mi rende felice. Ovviamente non sto parlando di “una birretta” con gli amici, ma di sudare, faticare, migliorarsi e superare i propri limiti.

Un altro fattore fondamentale che ho scoperto nel CrossFit è l’importanza del gruppo.

Il CrossFit è uno sport di gruppo e individuale allo stesso tempo. Infatti tutti eseguono lo stesso allenamento, quindi è facile condividere i risultati, le fatiche, le difficoltà e anche la gioia, quando il wod finalmente finisce. Ma alla fine dei conti sei tu, e solo tu, che devi ultimare l’allenamento nel minor tempo possibile, oppure fare il maggior numero di rounds.

Venerdì per esempio è nata una sfida a distanza tra me e l’istruttore. L’allenamento in questione era il CINDY:

5 Pull ups

10 Push ups

15 Squats

dovevamo eseguire il maggior numero possibile di Rounds in 20′. Alla fine ho vinto agevolmente (18 lui, 23 io 😉 ), ma questa sana competizione mi ha spinto a dare il massimo. Oggi a distanza di 2 giorni ho le gambe distrutte, ma ne è sicuramente valsa la pena!

A presto ragazzi e buon allenamento.

CrossFit istruzioni per l'uso

ALLENAMENTO AEROBICO

L’allenamento CrossFit che abbiamo fatto oggi vi farà sudare moltissimo.
Ieri ero stanco ma ho finito il quarto giro quasi con fatica. Quindi ve lo propongo. Non dura molto, dai 15 ai 20 minuti direi, ma è molto intenso.

allenamento crossfit

Durante i mountain climbs distendi bene la gamba dietro, non barare!

Buon allenamento.

allenamento crossfit

CROSSFIT: ALLENATI, MANGIA BENE E RIPOSA

Dopo due settimane di CrossFit il mio fisico inizia a essere stanco. Probabilmente la mia stanchezza è data anche dal fatto che ho iniziato a inserire il sollevamento di pesi nel mio programma di allenamento. Sto infatti raccogliendo molte informazioni riguardanti gli atleti che praticano CrossFit ad alti livelli. La maggior parte si allena 6 giorni a settimana, prevedendo anche 10 sessioni di allenamento ogni 7 giorni. Questi allenamenti vengono divisi in pesistica, sollevamento pesi ed esercizi anaerobici, e in allenamenti di resistenza e sessioni di CrossFit. Kristin Holte, per esempio si allena 6 giorni a settimana prevedendo un giorno di riposo dopo il terzo giorno di allenamento. In un’intervista precisa di non essere una sostenitrice dei giorni di riposo e di sostenere allenamenti di pesistica la mattina, mentre di resistenza e di aerobica la sera. Per Kristin inoltre è fondamentale seguire una dieta a base di proteine e carboidrati “buoni”. Per alcuni studiosi i carboidrati buoni devono rappresentare il 50% della dieta giornaliera di un’atleta di CrossFit durante la preparazione. Un’altra testimonianza la offre Noah Ohlsen. Lui afferma infatti di allenarsi 5 giorni alla settimana per 5 o 6 ore al giorno.

Questi esempi dovrebbero farci capire che per ottenere risultati significativi ci debba essere un perfetto connubio tra allenamento, alimentazione e riposo. Ovviamente non si può trascurare nessuno di questi tre aspetti. Un programma di allenamento esasperato non accompagnato da una dieta adeguata e da un periodo di riposo opportuno, potrebbe essere controproducente ai fini del risultato finale che ti sei prefissato.

Come sempre scrivo l’allenamento del giorno:

WOD:  walking lunges (affondi) + push ups (piegamenti) + kettlebell swing + box jump (salti) + ankles to bar (appesi alla sbarra, tirare su le gambe cercando di arrivare il più in alto possibile)

Eseguito per 19-15-12-9-6-3 

https://www.google.it/search?q=kettlebell+swing&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ei=WUG8U9_uHqKV0QWQ3YHgBQ&ved=0CAYQ_AUoAQ&biw=1366&bih=624#facrc=_&imgdii=_&imgrc=XD45zFUfACExzM%253A%3BCO4HhlbAKAlwoM%3Bhttp%253A%252F%252Fwww.prevention.com%252Fsites%252Fdefault%252Ffiles%252Fimages%252Farticles%252Fkettlebell-PV0813.jpg%3Bhttp%253A%252F%252Fwww.prevention.com%252Ffitness%252Fstrength-training%252Fget-flat-belly-kettlebell-swings%3B620%3B335

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore