CIRCUITI PER GLI ADDOMINALI

Ciao a tutti, in questo ultimo periodo ci stiamo concentrando molto sull’allenamento degli addominali. Mi sto sempre più divertendo a provare combinazioni e circuiti di addominali differenti, sempre più intensi e completi. Ho imparato quanto siano importanti le “tenute”, Plank, Barca, Bridge, ecc. Ovviamente per ottenere un buon risultato non basta una buona metodologia di allenamento riguardo l’allenamento degli addominali, infatti si deve prestare davvero una grande attenzione ai cibi ingeriti, evitando soprattutto farinacei, grassi inutili e aimè l’alcool.

I circuiti di addominali fatti questa settimana sono principalmente 2, entrambi a tempo. Il primo allenamento del “core” dell’addome prevede 45″ di lavoro in tenuta (plank, bridge e boat), alternato a 15″ di pausa, da ripetere almeno 3 volte.

Il secondo circuito di addominali prevede intervalli di lavoro diversi, 20″ di lavoro alternati a 10″ di pausa da ripetere almeno 5 volte.

ALLENAMENTO ADDOMINALI

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore