5 KG PERSI IN 2 MESI. L’IMPEGNO RIPAGA SEMPRE

Ho fatto bene a farmi la foto all’inizio di questa “avventura”. Guardandoti tutti i giorni allo specchio non è facile percepire i miglioramenti ottenuti. E’ vero la bilancia dice 77kg, due mesi ne pesavo 82, meno 5kg in solo 2 mesi, ma vederlo è sempre più d’impatto. Non è vero?
Il percorso è ancora molto lungo e più si va avanti più diventa difficile. Ora infatti inizia la fase del “costruire”. Intendo infatti mettere su massa muscolare. Metterò su peso ovviamente, ma è giusto così. Mi sto preparando una dieta mirata, devo ancora decidere se limitarmi a 2300 KCal circa o sfondare il muro delle 2500. Questo lo valuterò in base a quanto tempo riuscirò a dedicare all’allenamento con l’inizio di settembre. Per ora mi tengo stretto il risultato ottenuto. 5 chili persi in 2 mesi, con le vacanze estive di mezzo. Consapevole che il bello deve ancora iniziare.

5 kg persi in 2 mesi

5 kg persi in 2 mesi

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

3 KG PERSI DOPO UN SOLO MESE.

E’ passato un mese dal primo giorno di allenamento CrossFit, in realtà qualcosina in più. Domenica sera ero a casa e ho rifatto uno dei primi allenamenti provati, l’AMRAP WORKOUT. Ho migliorato la mia prestazione sensibilmente, da 3 rounds e mezzo a 5, senza ricorrere alla bombola d’ossigeno!. Oltre alla mia resistenza e al mio “fiato” ho perso grasso. Io mi sono sempre allenato in palestra, facevo pesi, correvo, addominali, superserie, ma non sono mai riuscito a perdere molto peso, soprattutto in un breve periodo. In un mese e poco più, abbinando qualche esercizio di sollevamento pesi al Workout CrossFit sono riuscito a perdere 3kg (da 82 a 79 kg). Non è stato facile ovviamente. L’allenamento CrossFit prevede programmi di allenamento faticosi, intensi e con poche o assenti pause, ma i risultati che ottieni ti ripagano di tutti gli sforzi fatti. Ovviamente devi introdurre un’alimentazione opportuna, ma i risultati a mio avviso sono garantiti. Gli allenamenti nel CrossFit sono schedulati in base alle capacità dell’atleta. Esistono diversi livelli e ognuno è libero di scegliere il proprio in base a preparazione, capacità, forza e attitudine personale. Io quando ho iniziato svolgevo gli esercizi del terzo livello, quello base, dopo un mese svolgo gli esercizi del primo livello, quando ovviamente il WOD non prevede workouts di gambe. Ecco se non eri abituato ad allenare le gambe, parlo soprattutto per chi si allena in palestra, con l’allenamento CrossFit diventerai un maestro nel fare squat, affondi, ecc…
Dopo un mese il mio bilancio è più che positivo. Un’altra cosa bella di alcuni allenamenti CrossFit è che si possono fare tranquillamente a casa o al parco, occupandoti solamente 10-20 minuti. Infatti ho già caricato su Facebook alcuni WOD che farò al mare, credo di farne 3 o 4 a settimana.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/thecrossfitdiary?ref_type=bookmark

crossfit diary

crossfit diary

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore