PERDERE PESO CON IL CROSSFIT: ALLENAMENTO DA FARE A CASA!

Il CrossFit non è solo Clean, DeadLift, Push Press e Thrusters.

Per quello che mi riguarda l’allenamento con il bilanciere è fondamentale ed è la parte più bella e divertente dell’allenamento Crossfit, ma sopratutto all’inizio mi sento di sconsigliarvelo. Prima di affacciarvi all’esecuzione degli esercizi con sovraccarichi è infatti essenziale imparare la giusta tecnica d’esecuzione, così da evitare gli infortuni.

Come dicevo il CrossFit è anche altro. Ci sono moltissimi esercizi che si possono eseguire a corpo libero, cioè senza il bisogno di pesi o attrezzi, anche a casa. L’allenamento che abbiamo fatto oggi è uno di questi. Eseguito per più di mezzora è un ottimo esercizio aerobico e brucia grassi.

Il CrossFit infatti, a differenza della più “statica” palestra, può farti bruciare moltissimo e perdere massa grassa. Accompagnato da un’alimentazione corretta il risultato è assicurato!

allenamento per dimagrire

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

METTIAMOCI IN GIOCO -ALLENAMENTO CROSSFIT CON IL BILANCIERE.

Questo allenamento Crossfit a mio avviso è molto bello. Per eseguirlo infatti devi combinare tecnica, forza e resistenza. Prevede infatti il DeadLift, il PushPress e i Burpees. Nell’esecuzione dei primi 2 esercizi si dovrà prestare molta attenzione alla tecnica, soprattutto per quanto riguarda la posizione della schiena (allegherò un link a un tutorial a riguardo). I Burpees invece sono i Burpees, c’è chi li odia e chi li odia :). Scherzi a parte finché i wod CrossFit prevedono l’esecuzione di 10/15 Burpees, questi ultimi sono anche piacevoli, ma se ve ne dovessero capitare 200 o più in un allenamento CrossFit, amarli diventa davvero difficile.

Ad ogni modo uno degli aspetti fondamentali se si vuole migliorare sensibilmente nel CrossFit è memorizzare la giusta tecnica d’esecuzione degli esercizi. Bisogna quindi avere pazienza, soprattutto all’inizio, e impegnarsi sempre al massimo.

 

allenamento CrossFit

Il WOD CrossFit che abbiamo fatto oggi dovrà essere eseguito il maggior numero di volte per 30′. I meno allenati possono fermarsi dopo 20′. Ognuno deve conoscere i propri limiti e i propri punti di forza. Quindi se siete alle prime armi utilizzate un peso con cui eseguire l’intero allenamento CrossFit senza difficoltà.

Buon allenaemto a tutti.

https://www.youtube.com/watch?v=RyJbvWAh6ec –DeadLift

https://www.youtube.com/watch?v=UeTXdlYdC2U –PushPress

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

SETTEMBRE: MESE DI CAMBIAMENTI.

Settembre è stato un mese impegnativo. Ho iniziato a lavorare e finendo alle 19 non è stato semplicissimo allenarsi con costanza. Ad ogni modo ce l’ho messa tutta. Devo essere onesto l’allenamento è la parte più bella della giornata. Mi piace fare fatica! E’ preoccupante secondo voi?

Mi sto allenando 5 volte a settimana. Riesco ad andare a CrossFit 3 volte, 1 volta mi alleno giù in cortile, dove ho la sbarra per fare le trazioni e un giorno a settimana, di solito il sabato, corro. Oltre a fare CrossFit prima del WOD alleno uno o due gruppi muscolari. Martedì alleno i pettorali e i dorsali, giovedì le spalle e le gambe, mentre venerdì alleno i bicipiti e i tricipiti. Sto pensando di prendere la certificazione come istruttore di CrossFit. Ho già sostenuto quella per personal trainer nel 2012 e con questa potrei approfondire ulteriormente la mia conoscenza in materia. Mi piace allenarmi e vorrei che il mio lavoro futuro fosse legato al mondo del fitness. Vorrei davvero motivare le persone a mettercela tutta e a dare il massimo in ogni situazione.

Apriamo ora il capitolo alimentazione. Sto infatti facendo fatica a seguire un’alimentazione finalizzata ad acquisire massa muscolare. Non riesco a mangiare le giuste quantità di alimenti al lavoro. Infatti prepararsi 3 pasti è estremamente difficile, a volte riesco a farmene 2, ma il terzo mai. E non va bene. Nel senso, non raggiungerò mai il mio obiettivo facendo così. Ho inoltre messo su 1 kg. Ora peso 78kg.

Nel mese di ottobre mi impegnerò di più anche per quanto riguarda la corretta alimentazione, lo prometto!

In attesa di aggiornamenti vi auguro un buon allenamento.

“Credo solo nel duro lavoro. I conti si fanno alla fine non a un terzo del percorso.”

A presto.

dimagrimento con il crossfit

 

Questo è il mio Diario CrossFit.

Seguimi su Facebook:

https://www.facebook.com/thecrossfitdiary

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

TORTELLINI DI CARNE AL RAGU’

Domenica ho preparato un pranzo proteico, nutriente e molto semplice da fare: i tortellini di carne, al ragù.

tortellini al ragù

tortellini al ragù

Ingredienti, valori nutrizionali e calorie

tortellini al ragù calorie

tortellini al ragù calorie

3 KG PERSI DOPO UN SOLO MESE.

E’ passato un mese dal primo giorno di allenamento CrossFit, in realtà qualcosina in più. Domenica sera ero a casa e ho rifatto uno dei primi allenamenti provati, l’AMRAP WORKOUT. Ho migliorato la mia prestazione sensibilmente, da 3 rounds e mezzo a 5, senza ricorrere alla bombola d’ossigeno!. Oltre alla mia resistenza e al mio “fiato” ho perso grasso. Io mi sono sempre allenato in palestra, facevo pesi, correvo, addominali, superserie, ma non sono mai riuscito a perdere molto peso, soprattutto in un breve periodo. In un mese e poco più, abbinando qualche esercizio di sollevamento pesi al Workout CrossFit sono riuscito a perdere 3kg (da 82 a 79 kg). Non è stato facile ovviamente. L’allenamento CrossFit prevede programmi di allenamento faticosi, intensi e con poche o assenti pause, ma i risultati che ottieni ti ripagano di tutti gli sforzi fatti. Ovviamente devi introdurre un’alimentazione opportuna, ma i risultati a mio avviso sono garantiti. Gli allenamenti nel CrossFit sono schedulati in base alle capacità dell’atleta. Esistono diversi livelli e ognuno è libero di scegliere il proprio in base a preparazione, capacità, forza e attitudine personale. Io quando ho iniziato svolgevo gli esercizi del terzo livello, quello base, dopo un mese svolgo gli esercizi del primo livello, quando ovviamente il WOD non prevede workouts di gambe. Ecco se non eri abituato ad allenare le gambe, parlo soprattutto per chi si allena in palestra, con l’allenamento CrossFit diventerai un maestro nel fare squat, affondi, ecc…
Dopo un mese il mio bilancio è più che positivo. Un’altra cosa bella di alcuni allenamenti CrossFit è che si possono fare tranquillamente a casa o al parco, occupandoti solamente 10-20 minuti. Infatti ho già caricato su Facebook alcuni WOD che farò al mare, credo di farne 3 o 4 a settimana.

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/thecrossfitdiary?ref_type=bookmark

crossfit diary

crossfit diary

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

CROSSFIT: TRA STIMOLI CONTINUI E NUOVE SFIDE.

Il CrossFit mi piace sempre di più. E’ fantastico che l’allenamento cambi ogni giorno. In palestra per esempio ci sono molti esercizi tra i quali scegliere, ma va a finire quasi sempre che tutti eseguano gli stessi set, allenamenti e persino ripetizioni. Questo non va bene sia per i tuoi muscoli, che hanno bisogno di differenti stimoli, sia per te, che necessiti continuamente di nuove sfide. Il CrossFit infatti ti propone una sfida continua con te stesso, attraverso l’esecuzione di programmi di allenamento sempre diversi e stimolanti.
Oggi ho dovuto affrontare un’altra importante e ormai incombente faccenda. Mi sono dovuto pesare. Negli ultimi mesi ho infatti trasgredito molto con l’alimentazione. Ho sempre fame e non avendo la bilancia a casa ho fatto finta di non vedere la mia pancia lievitare e i miei pantaloni preferiti finire nell’ultimo cassetto perchè diventati troppo stretti. Uno dei benefici dei WOD del CrossFit è appunto quello di farti consumare molte calorie, bruciare i grassi e quindi perdere peso. Il mio obiettivo per esempio è di perdere 4kg abbastanza rapidamente per poi lavorare in modo più completo ed efficace sulla muscolatura. Non sono infatti disposto ad asciugarmi troppo. Ho infatti deciso di combinare il CrossFit alla pesistica “pura”.
I miei allenamenti infatti da oggi saranno un mix dei due, sfruttando le caratteristiche del CrossFit per bruciare più calorie, lavorare sulla resistenza e sugli esercizi funzionali. Allo stesso tempo, dopo ogni WOD eseguirò una sessione di pesi così da mantenere e sviluppare la massa muscolare. Ovviamente per ottenere tutto questo la vostra sessione di allenamento dovrà essere accompagnata da un’alimentazione opportuna.
WORKOUT DEL GIORNO:
RISCALDAMENTO: 5 minuti di vogatore, 5 minuti di bike.
WORKOUT: Thruster
Pull Ups
Eseguiti 21-15-9 volte in questo modo. Thruster *21 + Pull Ups*21 + Thruster *15 + Pull Ups*15 + Thruster *9 + Pull Ups*9, nel minor tempo possibile.
Il livello III, può eseguire il trx invece dei Pull Ups.
Il livello II eseguirà il Thruster con 30kg. Il livello I eseguirà il Thruster con 40kg.
Io oggi ho fatto il WOD di II livello in 13 minuti.

crossfit allenamento dieta alimentazione 11

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

QUALCOSA IN PIU’ SUL CROSSFIT: IL WORKOUT.

Oggi ho imparato alcune importanti cose sul CrossFit. Pur essendo in Italia tutti gli esercizi prendono il nome dall’inglese. Sentirai parlare di Sit Up, Pull up, Push up ecc… Seconda cosa in palestra è sempre presente una lavagna con scritto l’allenamento del giorno. Questa è divisa in 3 parti in base al tuo livello e alle tue capacità. I, II, III livello in ordine decrescente dal più difficile, al più facile. Oggi ovviamente, essendo la mia terza lezione, mi sono limitato a seguire l’allenamento di III livello, cioè il più facile.

Devo premettere che io pensavo di essere abbastanza allenato. Come già detto in precedenza pratico attività fisica quotidianamente ho sempre fatto palestra, corsa, e mangiato abbastanza bene, ma nulla mi aveva preparato al CrossFit. Esso prevede infatti l’esecuzione di esercizi in superserie senza pause stabilite. Questo non vieta comunque di fermarsi quando si ha bisogno durante il programma di allenamento. Infatti se una serie dovesse prevedere l’esecuzione di 20 Pull up, si ha la possibilità di fermarsi anche 10 volte con l’obiettivo di completare l’esercizio.

Tornando all’allenamento di oggi ho fatto 2000mt di vogatore come riscaldamento iniziale. Dopodiché il workout prevedeva:

BOX JUMP, cioè salti completi eseguiti su, (e giù) un gradone di 60cm. Per chi non riuscisse è permesso eseguire il semplice STEP (su e giù dal gradone). L’esercizio va effettuato *40, cioè per 40 volte.

SIT UP, cioè addominali completi partendo in posizione supina con le braccia distese verso l’alto e concludendo l’esercizio tirando su il busto e portando le gambe verso il petto. *30 ripetizioni.

BURPEES, l’esercizio probabilmente più faticoso, * 20 ripetizioni.

PULL UP, cioè trazioni alla sbarra, * 10 ripetizioni. Per chi non riuscisse è permesso eseguire il TRX.

Questo set di esercizi va eseguito “senza pause”, ci si può e deve fermare quando si ha bisogno, per 20 MINUTI.

In 20minuti sono riuscito a fare il circuito 3 volte e mezzo per esempio.

Immagine

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore