WOD AL PARCO

Il WOD CrossFit che abbiamo fatto oggi può essere fatto al parco, oppure in palestra. Gli esercizi presenti dell’allenamento CrossFit sono abbastanza semplici, ma allo stesso tempo molto duri. Fare 100 trazioni, Pull Up, è davvero tosto, i meno allenati possono quindi usare il trx per farle. Per quanto riguarda i piegamenti invece, i push up,chi dovesse fare fatica, può poggiare le ginocchia a terra. Mentre per quanto riguarda gli Squat, nessuno sconto, si fanno tutti! 🙂

WOD crossfit AL PARCO

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

ALLENAMENTO CROSSFIT PETTORALI A CASA

Ciao a tutti,

oggi abbiamo fatto un allenamento CrossFit atto ad allenare i pettorali. Questo WOD non necessita di pesi e potrà essere eseguito ovunque: a casa, al mare, al parco, poiché non necessita di pesi, essendo un allenamento a corpo libero.

Gli esercizi che compongono questo allenamento CrossFit sono:

Push up, cioè i piegamenti sulle braccia.

Bear Crawl, cioè la “camminata dell’orso”, che può essere eseguita andando avanti con le mani tenendo fermi i piedi, come nella foto, per poi tornare alla posizione di partenza.

Dynamic Plank, che sono le tenute dinamiche.

Diamond Push Up, cioè i piegamenti, tenendo le mani vicine tra loro.

Ed infine i Burpees, Push Up per chi riesce.

Abbiamo eseguito questo allenamento CrossFit per i pettorali per 20, 25 o 30 minuti, in base al livello individuale.

ALLENAMENTO PETTORALI

 

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

CHE MALE ALLE GAMBE! WOD CROSSFIT..

Che male alle gambe ragazzi!

L’allenamento CrossFit che ho fatto oggi è un WOD molto intenso e completo, coinvolge infatti gambe, spalle, catena dorsale e lombari.

E’ un allenamento CrossFit da fare con il bilanciere e per questo tipo di allenamenti ed esercizi è necessario avere un’ottima tecnica d’esecuzione del movimento.

Il WOD CrossFit nella fattispecie comprende:

4 Push Press

6 Front Squat

8 DeadLift

il tutto ripetuto più volte possibile per 15 minuti, breve ma molto intenso.

Ho eseguito tutto l’allenamento CrossFit con 50kg, completando il circuito 6 volte e mezzo.

Per concludere l’allenamento ho poi effettuato un circuito di tenute di addominali:

1′ PLANK + 1’BRIDGE + 1′ BOAT per 3 volte.

WOD CON BILANCIERE

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

ALLENAMENTI CROSSFIT PER TUTTI I GUSTI

Questa settimana ho eseguito allenamenti CrossFit per tutti i gusti. Infatti comprendevano sia esercizi CrossFit con bilanciere, sia esercizi CrossFit a corpo libero, che esercizi CrossFit da fare mediante il solo utilizzo della sbarra!

Il primo è un WOD da fare a casa. L’allenamento è composto dai seguenti esercizi: Push Up (flessioni), Squat Jump ( Squat con il salto) e Sit UP (Addominali completi). Il WOD prevede un incremento di 2 ripetizioni ad ogni giro completato. Ho iniziato facendo 2-2-2, per poi aumentare a 4-4-4 il secondo giro, fino ai 28-28-28 del 14 giro. ( sono arrivato a completare i 30 push up e qualche box Jump del 15° giro).

Il secondo WOD è un allenamento con pesi. Prevedeva l’esecuzione dei Push Press e dei Box Jump. I primi sono da eseguire con il bilanciere, mentre i secondi tramite l’utilizzo di un gradone. Io ho eseguito i Push Press con 40 kg. Per questo WOD ho fatto 3 giri composti da 21 Push Press, 21 Box Jump + 15 Push Press, 15 Box Jump + 9 Push Press, 9 Box Jump, per ogni giro.

Il terzo WOD è un allenamento che può essere eseguito al parco, dove presente la sbarra per eseguire le trazioni. Prevede infatti l’esecuzione dei Pull UP (trazioni) e dei Burpees Push UP, per 2 Rounds da eseguire 21-15-9-6-3-1.

allenamento crossfit

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

ALLENAMENTI CROSSFIT CON BILANCIERE: MOLTO INTENSI!

Questa settimana mi sono concentrato sulla tecnica del Muscle-Up, esercizio molto faticoso per ora riesco a farne solo 5 di fila, e su una serie di allenamenti CrossFit con il bilanciere.

Gli allenamenti CrossFit che abbiamo fatto sono abbastanza brevi, ma molto intensi. Prevedono infatti  esercizi CrossFit completi e sono organizzati su basse ripetizioni e un buon carico. Questi allenamenti CrossFit, preceduti da un buon riscaldamento e  un po’ di potenziamento, e seguiti da una sessione di addominali di una decina di minuti, costituiscono un ottimo allenamento.

Il primo WOD CrossFit prevede 4 Toe to bar, che consistono nel portare le punte dei piedi alla sbarra, 6 Pull up, cioè 6 trazioni alla sbarra e 8 Burpees. Io ho fatto 11 giri in 12 minuti.

Il secondo WOD CrossFit invece prevede 6 Clean, cioè la girata con il bilanciere, 8 Front Squat, cioè Squat con il bilanciere appoggiato in avanti ed infine 10 Sit up, cioè addominali. Io ho fatto un totale di 9 giri, divisi in 3 giri nei primi 3 minuti, 2 giri nei secondi, 2 giri nei terzi e 2 giri nei quarti, eseguendo il tutto con un peso non eccessivo, 50kg.

Prima di eseguire questi Esercizi CrossFit che prevedono l’uso del bilanciere, assicurati di aver appreso bene la corretta tecnica di esecuzione.

Condividete il vostro risultato e buon allenamento!

WOD CON BILANCIERE

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

ALLENAMENTO DELLA SETTIMANA: CROSSFIT + POTENZIAMENTO

L’allenamento di questa settimana è stato un concentrato di CrossFit e potenziamento. Il sollevamento pesi mi permette di aumentare la forza, allenandomi con alti carichi e basse ripetizioni, mentre l’allenamento CrossFit mi premette di bruciare molte calorie e mantenere alto il metabolismo.

Con la dieta inoltre riesco a perdere massa grassa, mantenendo la massa magra.

Questa settimana ho fatto diversi WOD CrossFit che comprendevano alcuni esercizi a corpo libero e altri con il bilanciere.

Sotto ogni WOD c’è il risultato della mia performance. Se qualcuno volesse condividere il proprio risultato sarebbe ben accetto, così da stimolarsi a vicenda. Il bello del CrossFit è anche questo, puoi concorrere sia contro te stesso che contro gli altri, ma sempre in un’ottica di miglioramento continuo!

allenamento settimanale crossfit potenziamento

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

ALLENAMENTO CROSSFIT BRUCIA GRASSI!

Dopo aver salutato il 2014 con l’ennesima abbuffata è arrivato il momento di iniziare a rimettersi in forma. I dolci sono buoni e il cappone della nonna è sempre il più gustoso, ma tutte quelle calorie devono essere consumate in qualche modo. Hai pensato per un attimo che la bilancia si fosse rotta, ma purtroppo non è così!

L’allenamento CrossFit che abbiamo fatto oggi può essere eseguito in casa, a corpo libero e senza l’ausilio di nessun attrezzo.

Come al solito vi consiglio di “non stra fare”, allenatevi in base al vostro stato di forma e in un batter d’occhio arriverete a completare un intero workout CrossFit senza problema.

 

allenamento brucia grassi

 

Esercizi CrossFit:

ALLENAMENTO BRUCIA GRASSI 2

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

ALLENAMENTO CROSSFIT CON PESI

L’allenamento CrossFit che abbiamo fatto oggi è composto da esercizi da eseguire con l’ausilio di un bilanciere.

E’ un allenamento molto intenso ed è indicato per chi conosce la corretta esecuzione degli esercizi CrossFit in questione. La cosa più importante quando ci si allena con sovraccarichi è eseguire gli esercizi nel modo corretto, così da non incorrere in infortuni.

Questo WOD vi permetterà di allenare spalle, dorso e gambe contemporaneamente. Come al solito non sono previste pause programmate, quindi ci si può fermare quando ne si sente la necessità al fine di terminare l’intero allenamento.

Buon Allenamento!

 

esercizi crossfit

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

CROSSFIT A CASA!

In questi ultimi giorni avete mangiato un sacco di carboidrati, grassi e dolci, vero? E come se non bastasse la palestra è chiusa?! l’allenamento CrossFit che abbiamo fatto oggi si può fare in casa e vi farà bruciare una parte delle calorie assunte durante le feste. Tutti gli esercizi CrossFit possono essere eseguiti a corpo libero, quindi scegliete il vostro livello e iniziate l’allenamento!

ALLENAMENTO crossfit

 

wod crossfit

 

ALLENAMENTO CROSSFIT BRUCIA GRASSI!

L’allenamento CrossFit che abbiamo fatto oggi vi permetterà di bruciare molte calorie.

Può essere eseguito tranquillamente in casa. Comprende Jumping Jacks, sit ups, burpees, addominali crunch e box jump. Chi dovesse avere difficoltà nel fare i salti, può sostituire questo esercizio con lo step. Tutti gli esercizi sono a corpo libero e non prevedono l’utilizzo di alcuno strumento.

Quindi buon allenamento e non strafate! tieni sempre conto della tua preparazione fisica prima di iniziare l’allenamento e fai del tuo meglio.

ALLENAMENTO A CASA

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore