hip thrust

Hip Thrust

Allenamento glutei

HIP THRUST

Muscoli interessati nell’Hip Thrust

  1. Grande gluteo;
  2. Medio gluteo;
  3. Piccolo gluteo.

La loro funzione è quella di stabilizzare le colonna vertebrale e si occupano dell’estensione dell’anca (oltre che della rotazione interna/esterna e dell’abduzione).

Poggiarsi con le spalle su una panca ben salda a terra, con il busto a formare un angolo di circa 45° rispetto al pavimento. Il bilanciere va posto sulle gambe all’altezza dell’anca, si può usare un’imbottitura per evitare che il bilanciere provochi fastidio. I piedi vanno tenuti ben saldi a terra, a larghezza spalle.

Il movimento parte con la spinta del bacino verso l’alto e termina quando l’anca è completamente estesa e le ginocchia formano un angolo di 90°, con le tibie perpendicolari a terra. E’ fondamentale aver un buon controllo del movimento, cercando di rendere l’esercizio quasi un lavoro di isolamento per i glutei. Molto importante la fase concentrica, da fare lentamente.

 

Hip Thrust, il migliore esercizio per i glutei … ti serve un personal trainer?