Domani si inizia la dieta! -60 giorni

Niente più scuse, domani inizio la dieta. Non sarà una dieta ferrea e ipocalorica. Il mio obiettivo sarà perdere 4 kg di grasso in 60 giorni (2 mesi).

iniziamo dalla teoria: 1 kg di grasso equivale a 9000kcal, quindi dato che il mio obiettivo è perdere 4kg di grasso, non devo fare altro che perdere 36000kcal, (9000kcal x 4), in 60 giorni di dieta. Va considerato  inoltre che io peso attualmente 81,5kg e il fabbisogno calorico giornaliero per mantenere il mio attuale peso è di 3000kcal.

Ok, fino a qui tutto semplice, possiamo quindi andare avanti nell’analisi calcolando quante calorie al giorno dovrò “togliere” dal mio fabbisogno calorico giornaliero, per perdere 4 kg di grasso in 2 mesi.

Calorie da “togliere” al giorno = Calorie totali da consumare/ il numero di giorni di dieta che voglio fare. In numeri: 36000kcal / 60 giorni (2 mesi) =600kcal da “togliere” al giorno. Non poche!

Questo significa che per 2 mesi dovrò acquisire 3000kcal-600kcal=2400kcal al giorno.

Da domani cercherò quindi di tenere sotto controllo le calorie ingerite, con il supporto di qualche comoda applicazione probabilmente, e postare a fine giornata la dieta seguita e l’allenamento fatto.

Ovviamente dovrò rispettare alcune linee guida importantissime:

  • è fondamentale che il mio organismo assuma i nutrienti essenziali per mantenersi in forma e in salute, tendenzialmente dividerò i macro-nutrienti ingeriti seguendo la regola del 40-30-30 (40% DI CARBOIDRATI, 30% DI PROTEINE, 30% DI GRASSI).
  • Non dovrò saltare nessuno dei 6 pasti previsti.
  • La colazione sarà uno dei pasti fondamentali della mia dieta.
  • Pensare di perdere solo massa grassa è inverosimile, quindi dovrò stare molto attento all’alimentazione e al carico di allenamento al quale mi sottoporrò.

Il dimagrimento migliore, più efficace e più duraturo è quello che avviene con una dieta consapevole. Quindi diffidate delle diete lampo, cioè quelle che vi faranno perdere sia massa grassa che massa magra.

dieta

allenamento brucia grassi

ALLENAMENTO CROSSFIT AT HOME!

L’allenamento CrossFit che abbiamo fatto oggi è da eseguire totalmente a corpo libero, non avrete infatti bisogno di alcun peso o attrezzo per completarlo. E’ molto intenso e vi farà sudare e bruciare molte calorie.

Questo allenamento CrossFit può essere eseguito tranquillamente a casa e vi permetterà di perdere peso, definirvi e rassodarvi! Coinvolge infatti esercizi quali, Jumping Jacks, Sit ups, Push Ups, Step ups e Burpees da fare senza sovraccarico.

Non vi resta che iniziare! come sempre vi ricordo di allenarvi in base alla vostra preparazione fisica.

Inizia gradualmente e arriverai dove vorrai!

allenamento brucia grassi

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

PIATTO PROTEICO A BASE DI PESCE!

Questo è un piatto sano, nutriente e proteico che ha meno di 300 KCalorie!

Accompagnato da 150 grammi di piselli oppure da 100/200 grammi di verdure di stagione potrebbe tranquillamente rappresentare “il piatto perfetto”.Il nasello infatti è un pesce povero di grassi e allo stesso tempo ricco di proteine e di omega3.

Vi ricordo che un buon risultato è sempre accompagnato da una sana, equilibrata e coerente alimentazione. Nutrirsi nel modo adeguato infatti è importante quanto allenarsi con fatica ogni giorno. Ogni pasto saltato o ogni pasto sbagliato può essere paragonato esattamente a un allenamento saltato oppure fatto male.

Potreste allenarvi in palestra tutti i giorni, fare Crossfit fino a bruciare 700/800 kcal all’ora, andare a correre e molto altro, ma se l’alimentazione non supporta il vostro sforzo fisico tutto sarà vano.

Quindi è errato pensare che basti allenarsi. L’allenamento rappresenta infatti solo una parte, certamente importante, della preparazione. Mangia in modo coerente all’obiettivo che ti sei posto.

Se vuoi perdere grasso, dovrai fare molto esercizio aerobico e cercare di non esagerare con le calorie. Mentre se vuoi aumentare la massa muscolare avrai bisogno di un fabbisogno energetico superiore a quello ordinario in grado di supportare le faticose sessioni di pesi in palestra.

 

PIATTO PROTEICO PESCE

 

 

Valori nutrizionali corrispondenti:

 

nasello al sugo

ALLENAMENTO PER AUMENTARE LA MASSA MUSCOLARE

La regola numero 1 se vuoi mettere su massa muscolare è mangiare. E’ indiscutibile che un allenamento mirato all’incremento della massa muscolare debba essere svolto, ma se non aumenti le quantità dei macro-nutrienti che assumi normalmente, i tuoi muscoli difficilmente cresceranno. A mio avviso si dovrebbero fare 6 pasti. Colazione, merenda, pranzo, merenda, cena e uno spuntino qualche ora prima di andare a letto. Tutti i pasti devono essere equilibrati e devono avere le giuste proporzioni di macro-nutrienti. Se volete incrementare la massa muscolare dovete assumere carboidrati, i migliori sono ovviamente quelli non lavorati, tanta verdura, proteine e anche una percentuale di grassi (olio extravergine d’oliva come condimento).

Per quello che riguarda l’allenamento per aumentare la massa muscolare da manuale andrebbero fatti dai 3 ai 6 esercizi, da 8 a 12 ripetizioni, con un carico che va dal 70 all’80% del carico massimale.

Il carico massimale che teoricamente dovreste riuscire a sollevare si calcola in questo modo:

Peso sollevato, diviso la formula [1.0278-(0.0278*numero di ripetizioni)]. –> (Dovete fare questo semplice calcolo. Dovete eseguire CORRETTAMENTE una serie completa con un carico a vostra scelta. A questo punto dividete al carico in kg il risultato della formula “1.0278-(0.0278 * numero ripetizioni)”. Questo sarà il carico MASSIMALE, cioè il 100%, che siete in grado di sollevare e quindi il punto di partenza per calcolare le varie percentuali). Esempio: eseguo correttamente 14 colpi di panca piana con 80kg. Ora calcolare 1.028-(0,0278*14) –> il massimale di panca piana risulta essere 80/(0,6388) = 125kg. –> devo allenarmi al 70% –> 125*0,7=87,5kg.

Io ultimamente mi sto allenando cercando di utilizzare il maggior peso possibile, che mi permetta di completare 8-10 ripetizioni, anche se in passato ho avuto buoni risultati facendo le super-serie.

Dopo un adeguato riscaldamento provate quindi a calcolare il vostro carico massimale, così da evitare di allenarvi con carichi non adeguati al vostro obiettivo.

Questi sono i miglioramenti ottenuti in 2 mesi di allenamento orientato all’acquisizione di massa muscolare. Ho comunque continuato a eseguire l’allenamento e gli esercizi CrossFit, focalizzandomi maggiormente su quelli che prevedevano l’utilizzo del bilanciere e dei carichi, a discapito di quelli prettamente aerobici.

Da 77kg, ora ne peso 80. Inoltre, come conferma la foto, la mia massa grassa non è aumentata molto, quindi buona parte di quei 3kg guadagnati risulta essere massa muscolare.

 

massa muscolare

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

PIATTO PROTEICO IPOCALORICO

Volete perdere massa grassa? l’unico modo che conosco è allenarsi duramente e seguire un’alimentazione corretta.

Questo è un piatto proteico e con poche calorie. Potete aggiungere verdura a volontà. Spinaci, insalata, broccoli, ecc.. possono infatti aumentare il vostro indice di sazietà senza apportare eccessive calorie al piatto.

 

PIATTO PROTEICO     PIATTO PROTEICO

SETTEMBRE: MESE DI CAMBIAMENTI.

Settembre è stato un mese impegnativo. Ho iniziato a lavorare e finendo alle 19 non è stato semplicissimo allenarsi con costanza. Ad ogni modo ce l’ho messa tutta. Devo essere onesto l’allenamento è la parte più bella della giornata. Mi piace fare fatica! E’ preoccupante secondo voi?

Mi sto allenando 5 volte a settimana. Riesco ad andare a CrossFit 3 volte, 1 volta mi alleno giù in cortile, dove ho la sbarra per fare le trazioni e un giorno a settimana, di solito il sabato, corro. Oltre a fare CrossFit prima del WOD alleno uno o due gruppi muscolari. Martedì alleno i pettorali e i dorsali, giovedì le spalle e le gambe, mentre venerdì alleno i bicipiti e i tricipiti. Sto pensando di prendere la certificazione come istruttore di CrossFit. Ho già sostenuto quella per personal trainer nel 2012 e con questa potrei approfondire ulteriormente la mia conoscenza in materia. Mi piace allenarmi e vorrei che il mio lavoro futuro fosse legato al mondo del fitness. Vorrei davvero motivare le persone a mettercela tutta e a dare il massimo in ogni situazione.

Apriamo ora il capitolo alimentazione. Sto infatti facendo fatica a seguire un’alimentazione finalizzata ad acquisire massa muscolare. Non riesco a mangiare le giuste quantità di alimenti al lavoro. Infatti prepararsi 3 pasti è estremamente difficile, a volte riesco a farmene 2, ma il terzo mai. E non va bene. Nel senso, non raggiungerò mai il mio obiettivo facendo così. Ho inoltre messo su 1 kg. Ora peso 78kg.

Nel mese di ottobre mi impegnerò di più anche per quanto riguarda la corretta alimentazione, lo prometto!

In attesa di aggiornamenti vi auguro un buon allenamento.

“Credo solo nel duro lavoro. I conti si fanno alla fine non a un terzo del percorso.”

A presto.

dimagrimento con il crossfit

 

Questo è il mio Diario CrossFit.

Seguimi su Facebook:

https://www.facebook.com/thecrossfitdiary

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

5 KG PERSI IN 2 MESI. L’IMPEGNO RIPAGA SEMPRE

Ho fatto bene a farmi la foto all’inizio di questa “avventura”. Guardandoti tutti i giorni allo specchio non è facile percepire i miglioramenti ottenuti. E’ vero la bilancia dice 77kg, due mesi ne pesavo 82, meno 5kg in solo 2 mesi, ma vederlo è sempre più d’impatto. Non è vero?
Il percorso è ancora molto lungo e più si va avanti più diventa difficile. Ora infatti inizia la fase del “costruire”. Intendo infatti mettere su massa muscolare. Metterò su peso ovviamente, ma è giusto così. Mi sto preparando una dieta mirata, devo ancora decidere se limitarmi a 2300 KCal circa o sfondare il muro delle 2500. Questo lo valuterò in base a quanto tempo riuscirò a dedicare all’allenamento con l’inizio di settembre. Per ora mi tengo stretto il risultato ottenuto. 5 chili persi in 2 mesi, con le vacanze estive di mezzo. Consapevole che il bello deve ancora iniziare.

5 kg persi in 2 mesi

5 kg persi in 2 mesi

L’allenamento può prevede circuiti di allenamento ad alta intensità o esercizi con sovraccarichi che vanno eseguiti con attenzione. Assicurati di essere nella condizione fisica adatta per svolgere questo tipo di allenamento prima di iniziare oppure di essere seguito da uno specialista del settore

SAI COSA MANGI?

Sai cosa mangi? questa sembra una domanda banale, ma è essenziale conoscere i valori nutrizionali degli alimenti e sopratutto dei condimenti che ingerisci quotidianamente. Tutti sanno che mangiare la verdura fa bene e che può essere mangiata anche in grandi quantità, ma potrebbe essere utile indagare sui macro-nutrienti presenti al suo interno. Ti accorgerai infatti che il mais contiene moltissime calorie per 100g, mentre i pomodori e i funghi molte meno. La banana è un frutto calorico, mentre l’anguria e le fragole contengono meno calorie.
La mia raccomandazione è quella di leggere sempre le etichette e i valori nutrizionali degli alimenti. Devi sapere cosa mangi. Due Gocciole contengono le stesse calorie di 120 grammi di petto di pollo. Potresti quindi pensare che a livello nutrizionale sia lo stesso, ma NON è così. 2 Gocciole contengono 7 volte la quantità di grassi e 15 volte meno quella di proteine del petto di pollo.

Vi presento un riassunto dei valori nutrizionali dei principali alimenti consumati:

valore nutrizionale alimenti

valore nutrizionale alimenti

https://www.facebook.com/thecrossfitdiary